‘Cavalleria rusticana’ con 300 cittadini a Como

Festival Como Città della Musica
Arena del Teatro Sociale

26 giugno 2014
28 giugno 2014
29 giugno 2014

cavalleria2Dopo il successo della prima edizione del progetto 200.Com, che lo scorso giugno aveva visto oltre 450 persone – tra amatori e professionisti – coinvolti nella esecuzione dei Carmina Burana, quest’anno si prosegue con Cavalleria rusticana.
Impegnati da fine ottobre nei laboratori del lunedì, gli oltre 300 coristi e orchestrali si stanno preparando per una sfida ben più ambiziosa della precedente. Il capolavoro di Mascagni, opera prima del compositore livornese andato in scena nel 1890, da sempre riscuote un grandissimo successo, per il drammatico soggetto, la sua accesa passionalità, ma soprattutto perché viene data voce ai sentimenti in primis semplici (e talvolta violenti) delle persone umili: i personaggi ’verghiani’ – Santuzza, in primis, ma anche Turiddu e Mamma Lucia – parlano al cuore di tutti con un linguaggio essenziale ed efficace.
cavalleria4A Como, la produzione è firmata da Serena Sinigaglia, regista e autrice milanese, ora direttrice artistica dell’ATIR Teatro Ringhiera di Milano, che da sempre affronta progetti teatrali di matrice sociale e con ‘comunità’ non professionali (dai progetti in carcere e in ospedale al recupero di quartieri degradati). Cresciuta con l’opera – giovanissima ha iniziato con l’AsLiCo nel 2001, firmando uno strepitoso Falstaff per i bambini di Opera domani – ha debuttato al Macerata Opera Festival e, tra qualche mese, alla Fenice di Venezia.
Sul podio José Luis Gomez-Rios, direttore stabile dell’Orchestra 1813 da alcuni anni e ben noto al pubblico comasco per il suo temperamento mediterraneo e la sua
Si ringrazia per i biglietti omaggi alla città mediante il Crowdfunding

Si ringrazia per i tessuti Tessitura Taborelli s.r.l.

_________________________
Opera Awards 2014 (Categoria Accessibility)
CARMINA BURANA
200.Com. Un progetto per la città

Questa voce è stata pubblicata in Opera e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.