Archivi tag: Alessandro Scotto di Luzio

“L’Amico Fritz” alla Fenice di Venezia: luci di primavera nel “riquadro” scenico.

RECENSIONE DI SALVATORE MARGARONE Con quest’opera scritta dopo il trionfo di Cavalleria Rusticana, Mascagni tentò di reagire all’accusa di scarsa sapienza armonica e strumentale, scrivendo un’opera di ambiente borghese, con una tessitura melodica più sentimentale e raffinata, senza tuttavia riuscire … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento